La miopia nel mondo

Sulla Terra ci sono quasi 8 miliardi di abitanti e oltre 2 miliardi di loro soffrono di miopia, cioè non vedono bene gli oggetti lontani. Un numero impressionante, vero? E pensate che si stima che entro il 2050 potrebbe essere miope metà della popolazione mondiale. Diciamo subito che è possibile prevenire e persino rallentare la progressione della miopia. Noi professionisti della visione siamo qui per questo: fare controlli regolari, per bambini e adulti, è il primo passo. E poi questo difetto visivo lo conosciamo bene e sappiamo che seguire alcune buone pratiche aiuta a proteggere la salute dei nostri occhi. Consideriamo, per esempio, che ci possono essere dei fattori genetici da valutare, perché se un genitore è miope i figli possono essere più predisposti a diventarlo. Contano molto anche gli stili di vita: oggi siamo portati a dedicare poco tempo alle attività all’aria aperta rispetto alle generazioni precedenti, e molti hobby includono uno sforzo prolungato nella visione da vicino, come la lettura e l’utilizzo dei dispositivi digitali. Per questo è molto importante che i bambini, dedichino tempo alla cosa che più gli piace: giocare all’aperto! Esponendosi alla luce naturale e allontanando lo sguardo dai libri. Come vedete c’è molto che si può fare e si può cominciare da qui, rivolgendosi a un esperto!